GORETTI: NON È ANCORA LA CONDIZIONE MIGLIORE MA DARÒ IL MASSIMO

Come è stato rientrare dopo un lungo stop?

Non e’ stato facile , ho rigiocato qualche partita e per questo sono contento, ma non mi sento ancora nella migliore condizione, e questo è più che normale dopo uno stop di 2 mesi. Devo solo stare sereno ed allenarmi al massimo per cercare di trovarla il più presto possibile.

Sei soddisfatto per essere stato subito reinserito in squadra dal mister?

Si fa piacere esser stato subito chiamato in causa, ma non credo ci sia una squadra tipo perché in rosa abbiamo 24 potenziali titolari ed il mister e’ bravo a sceglierne 11 ogni domenica tenendo tutti in considerazione. Ovviamente mi auguro di giocare il più possibile per poter migliorare la condizione fisica.

Come affronterete la partita di domani?
Domani credo che sarà molto dura perché in questo girone spesso la classifica inganna e tutti possono vincere con tutti. Arriviamo a questa partita un po’ decimati fra squalifiche e infortuni ma la nostra squadra ha dimostrato che nelle difficoltà ha sempre dato il massimo e ci proveremo anche domani. Sono convinto che chi giocherà non farà rimpiangere gli assenti .

GABRIELE GORETTI GESTISCE PALLA – FOTO LORENZO MONTAGNOLI